La tranquillità di fare centro

La nascita del marchio Tecnocasa

Il marchio TECNOCASA nasce nel 1979 quando il fondatore Oreste Pasquali inizia un piano di sviluppo di agenzie di intermediazione immobiliare nell’hinterland milanese. L’idea di costruire una rete di uffici su strada, dando trasparenza al servizio di intermediazione immobiliare al quale avvicinare i clienti in modo diretto, risulta innovativa nel settore.

Il franchising nell’intermediazione immobiliare

Nel 1986 viene adottata la formula di franchising per le 60 agenzie di intermediazione immobiliare esistenti. La scelta del franchising puro, e cioè la rinuncia alla gestione diretta delle agenzie, genera un clima di grande chiarezza e trasparenza nel rapporto tra il franchisor Tecnocasa e i franchisees e crea le condizioni ottimali per impostare sinergie ed economie di scala vantaggiose sia per gli operatori, sia per i clienti che desiderano vendere, affittare o comprare casa.

Il Gruppo Tecnocasa e i giovani

Nel gruppo Tecnocasa i giovani, per natura vicini ai concetti di modernità e flessibilità, trovano molto spazio. Lo sviluppo è essenzialmente “interno”. Si concede la possibilità di aprire nuove agenzie di intermediazione immobiliare e mediazione creditizia in franchising solo a professionisti formati e cresciuti nel gruppo. La conoscenza maturata negli anni è considerata una buona garanzia di qualità.

Il Gruppo Tecnocasa: i suoi punti di forza

I collegamenti informatici strutturati in rete, la scuola di formazione permanente che eroga corsi gratuiti per affiliati e collaboratori, una rete di mediatori creditizi che affianca quella di intermediazione immobiliare, tesa a rispondere al bisogno di finanziamento delle famiglie, diventano i punti di forza di un gruppo consolidato in oltre 25 anni di storia che risulta leader nel panorama europeo.

Il Gruppo Tecnocasa oggi

Il gruppo è cresciuto nel tempo non solo dal punto di vista numerico, ma anche da quello organizzativo e societario, attraverso la creazione di marchi di rete in franchising (nel settore dell’intermediazione immobiliare) e di una società di intermediazione creditizia e assicurativa, e rami d’azienda complementari fra loro. Il fondatore Oreste Pasquali, attuale presidente della Holding di controllo, ha negli anni individuato nuovi spazi di mercato che hanno prodotto nuove opportunità lavorative in settori strettamente legati e connessi all’ intermediazione immobiliare.

Oggi la struttura possiede un’intelaiatura forte ma flessibile, in grado di interscambiare aree di business in maniera coerente e produttiva. Tale approccio strategico ha prodotto valore non solo per il gruppo Tecnocasa, ma soprattutto per i clienti che necessitano di un servizio di intermediazione immobiliare o della consulenza dei mediatori creditizi.